TROFEO RALLY TERRA
VIDEO
ESPANDI
CALENDARIO   2016
16/04/2016
LIBURNA TERRA
29/05/2016
RALLY ADRIATICO
10/07/2016
RALLY DI SAN MARINO
18/09/2016
IL NIDO DELL'AQUILA
01/10/2016
RALLY COSTA SMERALDA
30/10/2016
RALLY VAL D'ORCIA
15/10/2015
IL 34° RALLY COSTA SMERALDA ULTIMO ROUND DEL TRT
Avrà un inizio all'insegna dello spettacolo il "Costa Smeralda", con la prova spettacolo a Golfo Aranci. Il rally organizzato da Great Events Sardinia è in programma il 23 e 24 ottobre e chiuderà il TRT 2015
Il mondo dei motori accoglie ogni anno a braccia aperte la gara isolana su sterrato più famosa del
mondo il Rally Costa Smeralda 2015.
Come accade ormai da 34 anni, il mondo dei motori si agita intorno alla gara sarda su sterrato capace , ogni anno di accogliere sportivi, appassionati e media da ogni angolo di mondo.
Quest'anno il Rally Costa Smeralda è sia 5° e ultima prova del TRT, che 6° prova del TRN oltre
che 3° prova del Campionato Italiano Cross Country. Le iscrizioni, aperte fino al prossimo 16 Ottobre, cominciano a proporre nomi interessanti per la gara in programma dal 23 al 24 Ottobre prossimo.

Il rally scatterà alle 16,45 del 23 ottobre dal cuore della città di Olbia, per affrontare alle 18 "La sirenetta", prova spettacolo sul lungomare di Golfo Aranci, capace di coinvolgere il pubblico variegato di appassionati e curiosi. Alla prova cittadina seguirà una prima prova speciale in linea Graniti di Sardegna, dalla lunghezza di 7,47 chilometri. La prima giornata si concluderà con la disputa della terza frazione cronometrata, secondo passaggio sul tracciato cittadino di Golfo Aranci "La sirenetta".

Spettacolare anche il Parco chiuso allestito a Golfo Aranci dopo la prova spettacolo. La gara
continuerà sabato 24 Ottobre con le quattro speciali che caratterizzeranno il percorso in questa edizione
numero 34: due passaggi sui tratti di Monti di Alà dallo sviluppo pari a 22,50 chilometri e Lerno da 20,40. Arrivo ad Olbia in Corso Umberto per le 16,30 davanti al pubblico delle grandi occasioni.
Quartier Generale sarà l'Hotel President di Olbia e il parco assistenza al Molo Brin.

Con le auto moderne, anche le storiche saranno impegnate sullo stesso percorso di 100,5 Km di speciali,
mentre saranno 120 i Km per il Baja su percorsi, a detta degli esperti, particolarmente selettivi.
La lunghezza totale del percorso sarà di 450,67 KM per il rally e di 470 Km per il Baja.
Qualche indiscrezione permette di conoscere anche i nomi dei primi iscritti al rally.
Per quanto riguarda gli iscritti al TRT troviamo il cuneese Gianmarco Donetto (classe 1991, vincitore del
gruppo N nel TRT 2015) navigato da Marco Pagani, equipaggio al debutto al Costa su Mitsubishi
Lancer EVO IX del team Eurospeed
il lombardo Pablo Biolghini con Silvia Rocchi con la Skoda Fabia S2000 del team PA Racing di Alessandro
Perico, all'ottava partecipazione al rally con miglior piazzamento la 7° piazza dello scorso anno Rudy e
Maya Barbero (padre e figlia) saranno al via con la Mitsubishi Lancer EVO IX del team Meteco Corse,
alla 4 partecipazione alla gara, miglior risultato 9° assoluti lo scorso anno. Il fresco vincitore del Nido
dell'Aquila, Luciano Cobbe con Fabio Turco con la Ford Fiesta RRC del team Meteco Corse, al
debutto al Costa Smeralda, ma già noto alle cronache sportive sarde, per aver vinto del Rally Lago
Omodeo 2013.
Gradito ritorno sarà quello di Alessandro Bettega, figlio del grande Attilio, che torna sugli sterrati
Galluresi dai quali manca dal 2011, quando concluse a gara 11° assoluto con la Clio R3. Il pilota di
Molveno, sarà affiancato da Paolo Cargnelutti è guiderà una Peugeot 207 S2000 gestita da Ferrari
Motorsport, sotto le insegne del team Pintarally Motorsport. Il Rally Costa Smeralda ha da sempre la
capacità di coinvolgere i piloti sardi. Sono già arrivate le iscrizioni del nuorese Andrea Cocco con
Massimiliano Frau alle note, sulla piccola Renault Clio RS in classe A7 del team M-Racing, al via
anche Emiliano Mudone con il debuttante Mattia Aisoni su una vettura ancora da concordare,
saranno al via anche l'equipaggio olbiese formato Costanzo Casula e Gianluca Serreri con la Fiat
Panda di classe A5.
Importante l'appuntamento con il Super Drift Weekend a Golfo Aranci (lungomare) e Olbia (Via
Redipuglia). Si tratta di una imperdibile esibizione di Drift , una rassegna su due e quattro ruote
impegnate in fantastiche acrobazie capaci di esaltare la bravura dei piloti stunt-man. Fra le novità
dell'evento anche il Villaggio Sardegna, ovvero le eccellenze sarde in mostra in occasione della
gara simbolo della Costa Smeralda nel mondo : l'Archè Olbia e Thinking Sardinia grazie all'Info
Point promuoveranno il territorio attraverso lo sportello informazioni. Il villaggio ospiterà anche artisti
di spessore , da Sarah Bachman, apprezzata pittrice ad livello internazionale, autrice dei piccoli
capolavori de "Le Amiche di Freya" progetto artistico Made in Olbia, dedicato principalmente
all'infanzia, a Lucia Canu che attraverso le sue opere ,racconterà i paesaggi marini e montani
dell'entroterra Gallurese.
Il Villaggio Sardegna sarà uno specchio dell'artigianato, dell'arte e dei prodotti tipici dell'isola.
Possibile apprezzare un'esposizione di bronzetti e ceramiche nuragiche e prenuragiche curata da
Andrea Loddo. Il Rally Costa Smeralda è storicamente l' evento più rappresentativo per la Sardegna,
di elevato valore sociale, turistico e sportivo. Il suo brand è riconosciuto a livello nazionale e
internazionale e nel corso del tempo ha richiamato milioni e milioni di spettatori lungo i suoi percorsi
sterrati. La professionalità e l'esperienza di Carmelo Mereu, della Great Event Sardinia ,hanno
permesso di attuare un perfetto progetto di marketing territoriale, che garantisce una ricaduta
economica rilevante e tangibile.
 
TAGS
Trofeo Rally Terra, Rally Costa Smeralda, Great Events Sardinia, Sardegna, Golfo Aranci, Olbia, Porto Cervo, Monte Lerno,
 
Bookmark and Share
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2016
INFORMAZIONI
Albo d'oro
TWITTERSEGUI
NEWSLETTER
Iscrizione alla newsletter ufficiale.
E-mail:
Lingua: Italiano Inglese
  
Rally
CIR
CIWRC
CIRT
STORICHE
CROSSCOUNTRY
CIREAS
CIFuoristrada
CIGE
Velocità
CIGT
CIVM
F4
CIT
CITTCS
CISP
SLALOM
CIVSA
formula-challenge
Karting
CIK
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003