TROFEO RALLY TERRA
 
VIDEO
ESPANDI
02/06/2012
PARTITO IL 24. RALLY PUGLIA E LUCANIA
Quattro le prove speciali previste nella prima giornata di gara del terzo round del Trofeo Rally Terra. Alle 18.35 l'arrivo parziale a Melfi, dove domani previusto il traguardo finale alle 13.30. Ford, Mitsubsihi, Peugeot, Skoda e Subaru i marchi in lotta per la classifica costruttori.
02/06/2012 - Alle 11.31 partito il 24 Rally Puglia e Lucania, la gara organizzata dalla Sport Marketing e Mangement, terza prova del Trofeo Rally Terra.

I primi due crono che impegneranno i protagonisti del TRT, saranno i due passaggi sulla "Masseria Piccoli" da 16,45 Km.

Queste le dichiarazioni alla partenza:

Mauro Trentin (Peugeot 207 S2000 - Pubblimedia): -"E' una gara difficle esenz'altro selettiva. Pi che guardare ai tempi, per noi necessario non perdre di vista i punti in campionato"-.

Fabio Gianfico (Mitsubishi Lancer EVO IX - Rubicone Group): -"La gara sar dura per tutti ed nuova per tutti. Certamente vogliamo guadagnare punti preziosi, ma un pilota pensa a vincere quando allaccia le cinture e mette il casco"-.

Renato Travaglia (Ford Fiesta S2000 Pro Race): -"Prorace ci ha messo a disposizione la Fiesta, vettura che sar necessario capire in fretta, poich la usiamo per la prima volta. Evitare errori su queste speciali molto da Cross Country sar fondamentale"-.

Valter Pierangioli (MItsubishi Lancer EVO Procar): -"E' un tipo di fopndo al quale no siamo abituati, ma una caratteristica comune, come comune per tutti il fatto che la gara nuova"-.

Luigi Ricci (Subaru Impreza Movinsport): -"La gara affascinante, per noi importante guadagnare punti per riscattarci dalla sfortuna che ci ha perseguitato nelle prime due prove"-.

Giuseppe Dettori (Skoda Fabia S2000): -"Sono sterrati diversi dagli altri, il nostro feeeling con la vettura in aumento, per cui cercheremo di ottenere il massimo da questa gara nuova per tutti"-.
 
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2016
INFORMAZIONI
Albo d'oro
TWITTERSEGUI
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003