TROFEO RALLY TERRA
VIDEO
ESPANDI
CALENDARIO   2016
16/04/2016
LIBURNA TERRA
29/05/2016
RALLY ADRIATICO
10/07/2016
RALLY DI SAN MARINO
18/09/2016
IL NIDO DELL'AQUILA
01/10/2016
RALLY COSTA SMERALDA
30/10/2016
RALLY VAL D'ORCIA
30/10/2016
L'8°RALLY DELLA VAL D'ORCIA ENTRA NEL VIVO DELLA GARA
Entra decisamente nel vivo la competizione, con la prima ripetizione delle due prove speciali di "Radicofani” e "San Casciano dei Bagni”. Ancora una conferma per la lotta al vertice fra Cobbe e Taddei, con quest'ultimo passato in testa, grazie alla vittoria nella quarta prova di "San Casciano dei Bagni”. I due equipaggi, in gara con le Ford Focus Wrc, in lotta anche nel Challenge Raceday Rally Terra. Molto veloce, terzo assoluto, Luca Hoelbling, in coppia con Grassi, al volante della sua Skoda Fabia R5.

Completate le fondamentali operazioni di assistenza nell’area allestita in Val di Paglia, gli equipaggi in gara sono ripartiti verso la prima ripetizione della prova speciale di “Radicofani” dove è arrivata la risposta di Alessandro Taddei al volante della Ford Focus Wrc targata Trico. Il pilota di Borgo Valsugana ha stampato un tempo di 5’20”9, più rapido di 2”8 nei confronti di Luciano Cobbe, anche lui al volante della Ford Focus Wrc, ma della GPA Racing. Terzo tempo per il bravo Gianmarco Donetto, che ha limitato i danni a 5”1, comunque più veloce di cinque decimi del quarto in prova,  Daniele Ceccoli, al volante della Skoda Fabia Super2000 della P.A. Racing. Quinto Luca Hoelbling con la sua Skoda Fabia R5, a tre decimi dal neo campione terra Ceccoli. Sesta posizione per Federico Della Casa, in coppia con Pozzi, alla guida della sua Citroen C4 Wrc. Stesso tempo per Francesco Fanari, alla sua destra Stefanelli,  al volante della sua Ford Fiesta R5. Nel Trofeo Twingo R2 Terra, chiusa la partita a favore di Jacopo Trevisani, alla sua destra Marchesini, considerato che Alessandro Nerobutto si è ritirato nella prova precedente, lasciando così via libera a Trevisani per il secondo posto finale. Quarta prova speciale in programma, dunque secondo passaggio sulla “San Casciano dei Bagni” e  secondo acuto in gara per Alessandro Taddei che vince il tratto cronometrato davanti a Federico Della Casa per 3”8; tempo 4’18”3 che gli permette di passare in testa al rally; naturalmente primo posto anche nel Challenge Raceday Rally Terra. Così Luciano Cobbe scende in seconda posizione a 3”5 da Taddei; terzo in classifica dopo quattro prove speciali, il positivo Luca Hoelbling con la prima delle R5 in gara. Continua la bella gara di Gianmarco Donetto, quarto assoluto, davanti a Daniele Ceccoli, che naturalmente ha già iniziato i festeggiamenti per il titolo conquistato, anche perché Nicolò Marchioro, che era chiamato ad un’impresa impossibile, si è ritirato a causa di un piccolo sasso che, entrato nel vano motore, ha creato problemi, fino al blocco del  funzionamento dell’alternatore della Peugeot 208 R5 della Power Car Team. Al momento dodici equipaggi ritirati, quando il rally è a due terzi della sua percorrenza prevista. Nel frattempo si preparano tecnici e meccanici ad accogliere le vetture rimaste in gara, con un’altra assistenza fondamentale, sempre nel parco allestito in Val di Paglia. Prossima prova in programma per l’ultimo giro previsto, “Radicofani” alle 14.47.  

 

 
TAGS
Rally, Terra,
 
Bookmark and Share
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2016
INFORMAZIONI
Albo d'oro
TWITTERSEGUI
NEWSLETTER
Iscrizione alla newsletter ufficiale.
E-mail:
Lingua: Italiano Inglese
  
Rally
CIR
CIWRC
CIRT
STORICHE
CROSSCOUNTRY
CIREAS
CIFuoristrada
CIGE
Velocità
CIGT
CIVM
F4
CIT
CITTCS
CISP
SLALOM
CIVSA
formula-challenge
Karting
CIK
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003