TROFEO RALLY TERRA
VIDEO
ESPANDI
CALENDARIO   2016
16/04/2016
LIBURNA TERRA
29/05/2016
RALLY ADRIATICO
10/07/2016
RALLY DI SAN MARINO
18/09/2016
IL NIDO DELL'AQUILA
01/10/2016
RALLY COSTA SMERALDA
30/10/2016
RALLY VAL D'ORCIA
17/09/2016
IL TROFEO RALLY TERRA AI NASTRI DI PARTENZA
Tutto è pronto nel 3° Rally il Nido dell'Aquila, quarto appuntamento del Trofeo Rally Terra, ma anche prima gara del Challenge Raceday Rally Terra. 60 equipaggi hanno superato le verifiche e gli stessi hanno completato lo Shake down.
Sono 60 gli equipaggi che hanno completato le verifiche tecniche e sportive a Nocera Umbra, cuore nevralgico dell'evento, con tutti i migliori specialisti che hanno confermato la presenza. Dunque, come già ricordato, non mancherà lo spettacolo sulle due prove speciali che saranno percorse tre volte. "Monte Pennino", a suo tempo ribattezzata "la Pikes Peak italiana", con tanta spettacolare salita, quest'anno arricchita da 4 km iniziali di falsopiano e discesa, per un totale di 10,31 km, con partenza a 850 metri ed arrivo in quota ad oltre 1500 metri; mentre l'altra prova speciale è rappresentata da "Lanciano" con i suoi quasi 7 km e tanta discesa. Una prova particolarmente tecnica che potrebbe incidere molto sulla classifica finale. Complessivamente oltre 51 km di tratti cronometrati che domani sera consegneranno due importanti verdetti: le classifiche del Trofeo Rally Terra e quelle del Challenge Raceday Rally Terra, alla prima gara della nuova stagione. Partenza prevista domani, domenica, alle 8.01 con pedana collocata in Piazza Umberto 1° a Nocera Umbra, sede anche di arrivo, come da programma, alle 16.30. Dunque gara che si preannuncia molto tirata e combattuta, con in più la variabile rappresentata dal meteo, visto che è prevista pioggia che inevitabilmente complicherebbe di molto la guida al limite dei funamboli del controsterzo. Per quanto riguarda la vittoria assoluta, lotta aperta fra i primi equipaggi della classifica generale del trofeo terra, a partire dal sanmarinese, leader provvisorio, Daniele Ceccoli, in coppia con Capolongo, in gara con la sua Skoda Fabia Super2000; ma anche soprattutto le più performanti R5 presenti ed ancora, parlando di auto al vertice, l'unica Wrc presente, la Ford Focus di Luciano Cobbe, alle note Turco, che, oltre alla sua guida, metterà sul piatto della bilancia i tanti cavalli della sua vettura; Cobbe interessato al gradino più alto del podio, ma anche al primato del Challenge Raceday Rally Terra.
 
TAGS
Rally, Terra,
 
Bookmark and Share
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2016
INFORMAZIONI
Albo d'oro
TWITTERSEGUI
NEWSLETTER
Iscrizione alla newsletter ufficiale.
E-mail:
Lingua: Italiano Inglese
  
Rally
CIR
CIWRC
CIRT
STORICHE
CROSSCOUNTRY
CIREAS
CIFuoristrada
CIGE
Velocità
CIGT
CIVM
F4
CIT
CITTCS
CISP
SLALOM
CIVSA
formula-challenge
Karting
CIK
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003