CAMPIONATO ITALIANO FORMULA ACI CSAI ABARTH
 
13/04/2011
A VALLELUNGA IL VIA DELLA NUOVA STAGIONE
13/04/2011 - Il semaforo verde scatterą domenica sul circuito romano di Vallelunga e i motori 1400 FPT da 180 cavalli ritorneranno a scalpitare liberi sulla striscia nera d'asfalto che si stende nelle campagne capitoline. Il Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth č chiamato, nella stagione 2011, ad una forte riconferma, dopo i fasti che hanno caratterizzato la prima annata della serie tricolore.

Saranno 21 i giovani piloti che scenderanno in pista il prossimo weekend nell'autodromo intitolato a Piero Taruffi, il primo dei 7 appuntamenti per conquistare l'ambito titolo italiano che da diritto ad un montepremi di 50.000 euro.

8 nazionalitą rappresentate dai piloti provenienti da 4 continenti su 5, a sottolineare l'internazionalitą di un campionato, che per la prima volta quest'anno, varcherą i confini nazionali con una serie Europea e una gara a Spa-Francorchamps valida anche per il campionato nazionale.

13, invece, i team che si presenteranno nel weekend romano, con BVM - Target e Jenzer Motorsport da subito tra i favoriti, come hanno dimostrato i test invernali. La scuderia svizzera ha messo in luce le proprie potenzialitą nei test collettivi della scorsa settimana, proprio sul circuito di Vallelunga, dove il russo Sergey Sirotkin ha conquistato il miglior crono, seguito dal proprio compagno di team Patric Niederhauser. Non resta di certo a guardare la BVM - Target, che nella passata stagione, ha portato al trionfo il francese Brandon Maisano, 4 le vetture schierate dalla scuderia ravennate con 2 piloti italiani (Mario Marasca e Lorenzo Camplese), lo spagnolo Gerrard Barrabeig e lo svizzero Michael Heche.

Euronova Racing, guidata da Vincenzo Sospiri e Villorba Corse, gią nota per le grandi vittorie in salita e GT, entrano per la prima volta quest'anno nella formula propedeutica della Commissione Sportiva dell'Automobile Club d'Italia, avvalorando un parco partenti gią di tutto rispetto.

Nelle uscite precampionato i giovani protagonisti del campionato hanno mostrato una grande competitivitą e la battaglia sarą sicuramente serrata, considerando anche, che nell'ultima giornata di test collettivi ben 16 piloti erano racchiusi in 2''.
 
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2014
TWITTERSEGUI
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003