CAMPIONATO ITALIANO FORMULA ACI CSAI ABARTH
 
04/04/2013
TEST IN AUTO GP PER IL CAMPIONE 2013 DI FORMULA ACI-CSAI ABARTH
Continua il "Progetto Giovani" della Federazione che nel 2013 vedrÓ iniziare una collaborazione con la Auto GP, la serie di Enzo Coloni con le potenti vetture da 550 Cavalli. Al vincitore del Campionato Italiano andrÓ in premio una giornata di test con la monoposto della serie internazionale.
Continuano le novitÓ nel panorama motoristico ACI-CSAI. Dal 2013, infatti, il vincitore del Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth avrÓ la possibilitÓ di calarsi nell'abitacolo di una monoposto da 550 Cavalli, la Lola B05 motorizzata Zytek che prende parte alla serie internazionale Auto GP, il campionato organizzato da Enzo Coloni che, in questi anni ha accolto piloti provenienti dalla Formula 1 e ha lanciato i protagonisti del motorsport internazionale.

Anche quest'anno, come in passato, in Auto GP sono molti i piloti che provengono dalla filiera automobilistica ACI-CSAI come Sergio Campana, Andrea Roda, Robert Visoiu, Antonio Spavone e Yoshitaka Kuroda, oltre a Riccardo Agostini e Vittorio Ghirelli, portacolori ufficiali di ACI-CSAI nella serie di Coloni. Per i due piloti del "Progetto Giovani" della Federazione, che corrono con lo stemma ACI-CSAI sulla propria monoposto e sulla tuta, giÓ nella prima gara dell'anno andata in scena a Monza il 25 marzo hanno ottenuto ottimi risultati. Per Agostini Ŕ arrivata la prima pole position stagionale, il settimo posto nella prima gara e un quinto posto in gara 2 sotto il diluvio. Per Ghirelli Ŕ andata ancora meglio con il quarto posto in gara 1 e il terzo gradino del podio in gara 2.
 
TAGS
AutoGP, Agostini, Ghirelli, Formula, Abarth, Premio, Test,
 
Bookmark and Share
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2014
TWITTERSEGUI
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003