CAMPIONATO ITALIANO FORMULA ACI CSAI ABARTH
 
21/09/2011
NUMERI RECORD NEI TEST UFFICIALI DEL MUGELLO
Sul circuito toscano ben 28 le monoposto in pista nei test ufficiali che precedono la gara del 2 ottobre.
21/09/2011 - Molte le novit in vista del finale di campionato. Sul Circuito del Mugello sono in corso i test collettivi del Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth e della Formula Abarth European Series. In pista anche alcuni dei possibili partecipanti al prossimo trofeo del Mediterraneo che si svolger sui circuiti di Monza e di Barcellona. Tutti presenti, invece, i piloti che hanno animato l'intera stagione di Formula Abarth compresi gli "ultimi arrivati" prima della gara di Red Bull Ring: Dimitry Suranovich (Euronova), Bruno Bonifacio (Prema Powerteam) e Jimmy Antunes (JD Motorsport).

New Entry, invece, sono Gragor Ramsay, pilota scozzese in pista con BVM, Paolo Bonetti che affianca Emanuele Zonzini in Composit Motorsport. Jenzer Motorsport schiera al Mugello quattro monoposto, inserendo, tra le proprie fila l'argentino Eric Lichtenstein, mentre Tomcat Racing prova con l'uruguagio Santiago Urrutia. Con la monoposto di Ferrari Driver Academy c' il Neozelandese Nick Cassidy.

La prima sessione ha visto Lorenzo Camplese (Eurointernational) stampare il miglior tempo sul giro, chiudendo in 1'45''522, seguito dal "solito" Patric Niederhauser (Jenzer Motorsport) a pi di mezzo secondo di distacco. Terzo crono per Gerard Barrabeig (BVM) che ha chiuso in 1'46''242.

Nel secondo turno di prove, invece, la miglior prestazione quella di Sergey Sirotkin, il moscovita di Euronova, leader della classifica continentale ha girato in 1'44''649, affiancato dal proprio compagno di squadra Yoshitaka Kuroda. Perde due posizioni, rispetto alla prima sessione, Lorenzo Camplese (Eurointernational) che non si allontana dal 1'45''5 che gli aveva consegnato la miglior prestazione della mattina.

Terza sessione di prove libere nel primo pomeriggio, il caldo favorisce Patric Niederhuser (Jenzer Motorsport) che ferma i cronometri sul 1'45''106. L'elvetico, leader della classifica tricolore si mette alle spalle Riccardo Agostini (JD Motorsport) a 3 decimi, mentre rimane nella top 3 Lorenzo Camplese (Eurointernational). Quarto tempo, un po' a sorpresa, per Vicky Piria (Prema Powerteam), che ha chiuso il suo giro veloce in 1'45''815.

L'ultima sessione della giornata ha ritrovato Patric Niederhauser (Jenzer Motorsport) in vetta alla classifica dei migliori tempi sul giro. L'elvetico ha chiuso la propria miglior prestazione in 1'44''436, ottenendo anche il miglior crono di giornata. Secondo tempo per il leader della classifica rookie Gerard Barrabeig (BVM), mentre in terza piazza ha scalato la classifica Luca Ghiotto (Prema Powerteam). Quarto Michael Heche (BVM) che riuscito a trovare il proprio ritmo solo al termine della giornata.

Bene anche gli esordienti, uno su tutti Santiago Urrutia. L'uruguagio del team Tomcat si ben distinto sul difficile circuito del Mugello. Buone anche le prove di Nick Cassidy e l'argentino di Jenzer Motorsport Eric Lichtenstein.
 
RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa 2014
TWITTERSEGUI
ACI Sport S.p.A. a socio unico - Via Solferino, 32 - 00185 ROMA - Tel: 06 44341291 - Fax: 06 44341294 - P. IVA: 0630 140 1003